Giovedý, 14 dicembre 2017      


Home > Ride bene chi clicca qui > Rideamus Igitur

RIDEAMUS IGITUR

- Mia moglie mi ha sposato per fare un dispetto a un uomo. Dopo un anno ho scoperto che quell'uomo ero io.
- Mia madre cucinava cosi' male che la nostra pattumiera aveva l'ulcera.
- Mi hanno regalato degli sci d'acqua, ma non riesco a trovare un lago in discesa.
- Si', ho cercato di impiccarmi. Ma non ce l'ho fatta... Ogni volta mi sentivo soffocare!
- E' meglio avere donne che avere banche: le banche il sabato e la domenica chiudono.
- Una pillola di caffeina equivale a 15 caffe': il difficile e' buttare giu' le 15 bustine di zucchero con lo stesso bicchiere d'acqua.
- Ai pranzi di lavoro si parla e si mangia, si mangia e si parla. Alla fine non sai ne' cosa hai mangiato, ne' cosa hai detto.
- A Natale mia madre faceva sempre il tacchino. Un'imitazione orrenda!
- Per mio padre io non ero un coglione. Ero l'altro!
- Ieri era la festa della maestra e allora le ho portato una mela e lei per ringraziarmi mi ha dato un bacio. Oggi le ho portato una grossa anguria. ma lei non ha capito!
- La mia maestra comincio' la sua carriera in un nido. Dovette smettere per le vertigini.
- Una volta mia nonna mi porto' a mangiare in una trattoria all'aperto; si mise a piovere. Ci mise tre ore per finire il brodo.
- Era cosi' povero che in spiaggia faceva invece che castelli di sabbia case popolari di sabbia.
- Il peccato originale e' uno. Tutti gli altri sono solo imitazioni.
- Andavamo in campeggio con la roulotte: quando ci fermavamo, gli zingari facevano la raccolta di firme per farci cacciare.
- Mia sorella era cosi' brutta che una volta si perse e, quando denunciammo la sua scomparsa e la descrivemmo ai carabinieri, non ci volevano credere.
- Di mestiere vendeva levrieri ai ciechi che hanno fretta.
- Pensate ai primi testimoni di Geova, disperati perche' non avevano ancora inventato i citofoni.
- Ho sempre saputo di avere qualcosa di speciale che attira le donne verso gli altri uomini.
- Quando ero piccolo mia mamma mi metteva l'aglio nel biberon per trovarmi anche al buio.
- Noi preti non possiamo andare a donne: facciamo una telefonata e vengono loro da noi.
- Quando sono entrato in coma la mia vita mi e' passata davanti agli occhi come un film, mi sono annoiato da morire... sapevo gia' la trama.
- Per me fare il pugilato era un po' come fare le parole crociate... entravo verticale ed uscivo orizzontale.
- Sapete come mio padre ha tenuto sempre in piedi la famiglia? Semplice, ha venduto le sedie.
- Mio padre era un gran bastardo. A Natale ci portava in un bosco e ci diceva: "Bambini, i regali sono sotto l'albero. Indovinate voi quale".
- Quando sono nato facevo così schifo che l'ostetrico ha preso a schiaffi mia madre!
- Se i gatti quando camminano vanno gattoni gattoni, i coyoti come camminano?
- Moglie: "Smettila , ho le mie cose!"
Marito: "Ma non eravano in regine di comunione dei beni?"



HOME