Marted́, 27 giugno 2017      


Home > Ride bene chi clicca qui > Humor Dispenser

HUMOR DISPENSER

- Ho chiesto a mia moglie: "In una scala da 1 a 10 che voto mi daresti come amante?". Lei ha risposto "Lo sai che non sono brava con le frazioni".
- Quando ero piccolo fui rapito. I rapitori mandarono un biglietto ai miei genitori che diceva "Vogliamo cinquemila dollari o rivedrete vostro figlio".
- Ho detto al mio psicanalista che tutti mi odiano. Mi ha detto di non essere ridicolo: non tutti mi hanno già incontrato.
- Quando ero piccolo mio padre mi portava allo zoo tutte le settimane. Ho scoperto in seguito che cercava di fare uno scambio.
- Essere sposati è dura. Mia moglie bacia il cane sulla bocca, ma non userebbe mai il bicchiere dove ho bevuto io.
- Sono sfortunato in amore: una prostituta mi ha detto che aveva mal di testa.
- Quando sono nato il dottore è andato nella sala d'aspetto e ha detto a mio papà: "Sono molto dispiaciuto. Abbiamo fatto tutto quello che abbiamo potuto... ma è riuscito a nascere ugualmente".
- Bevo troppo. L'ultima volta che ho dato un campione di urine c'era un'oliva dentro.
- Stamattina ho incontrato il chirurgo che mi deve operare. Mi ha offerto una stecca di sigarette.
- Prima di morire l'ultimo desiderio di mio zio fu di tenermi sulle sue ginocchia. Era seduto sulla sedia elettrica.
- Ho scoperto che c'è solo un modo per sembrare magro, frequentare persone molto molto grasse.
- Sono giunto ad un'età in cui il cibo ha preso il posto del sesso, nella mia vita. Infatti ho fatto mettere uno specchio sulla tavola della cucina.
- Sono stato dal dottore e gli ho detto: "Dottore, tutte le mattine davanti allo specchio del bagno mi viene la nausea. Che cos'ho?". "Non lo so. Ma la sua vista è perfetta".
- Cos'e' la globalizzazione? Gli albanesi sbarcano in Puglia e a Milano sono esasperati.
- Che differenza c'è tra un sidecar e il Milan? Che il sidecar al massimo ne può prendere 3.
- I commercianti... Gente che pur di non pagare le tasse venderebbe l'anima al diavolo senza rilasciare lo scontrino fiscale.
- Colmo per un calvo: essere allergico ai pelati!!
- I miti sono necessari: i giovani devono avere delle T-shirt in cui credere.
- Se ti innamori di un sorriso, non commettere l'errore di sposare l'intera ragazza.
- La firma spesso rivela il carattere di un uomo, e qualche volta persino il suo nome.
- La donna che mette sulla torta il numero giusto di candeline sta giocando con il fuoco.
- Molti nuovi libri sono dimenticati nel giro di un anno, specialmente da quelli a cui li abbiamo imprestati.
- Sono un pessimo amante. Una volta anche un guardone mi ha fischiato.
- Un abbonato Sky TV-Calcio telefona al servizio clienti 'Pronto Sky'. "Pronto?! Buongiorno, vorrei comprare una partita". Sky: "Salve, lei è della Juve, vero?!"
- Bush da piccolo era molto bravo al trapezio, poi crescendo è passato al pentagono!
- Scalatore pigro: "Oggi voglio spingermi fino alla cima della vallata".
- Oggi mi sono comprato una bella macchina fotografica con l'effetto anti-occhi rossi, dovete vedere come lancia lontano il collirio!
- Basta con le battute sul sesso. E' doloroso!
- Chuck Norris (Texas Ranger)ha in casa diversi pitbull...per proteggerli.
- Il Titanic affondò a causa di un forte mal di plancia.
- Conoscevo un tipo con molti liquidi. L'hanno fatto secco.
- Noi eravamo così poveri che durante l'estate stavamo tutto il giorno in spiaggia sotto il sole per mettere via il caldo per l'inverno.
- Si', il computer naviga... ma poi succede sempre che va a finire in rete...
- Volevo iscrivermi ad una nuova palestra che hanno aperto di recente, ma poi ho lasciato perdere... Non avevano neanche le scale mobili all'ingresso!!
- Lei mi faceva sudare, non avevo pace, in qualsiasi posizione mi mettessi lei mi era sempre addosso, era testarda e insistente e non mi lasciò in pace fino all'alba... quella maledetta tosse!!!
- Ma adesso che c'è la nuova legge anti fumo, se al ristorante mi portano il salmone affumicato, devo andare a mangiarlo di fuori?
- Era così grassa, ma così grassa, che... quando passeggia per strada pensano tutti che sia stata messa una rotatoria nuova.
- Una volta sono andato in auto con mia nonna, dopo un'ora che stavamo andando a 20 km/h le domando: "Ma nonna, perché non metti la seconda marcia?". Lei mi rispose: "Scherzi??!! Non ho ancora consumato la prima!!!".
- Vuoi guadagnare visitando siti?? Diventa archeologo!!
- All'ultima presentazione dell'Enciclopedia Treccani c'erano solamente quattro gatti.
- Stamattina avevo talmente freddo che, una volta entrato al bar per la colazione, ho dovuto chiedere un "Cappuccio" e una sciarpa!!!
- I terroni non so, ma noi italiani non siamo razzisti.
- Se la seconda volta è sempre meglio della prima, perché tutti si ostinano a cominciare dalla prima?
- Di questi tempi voltare pagina non è facile. Presuppone il possesso di un libro.
- Il mio cuore è tuo. Il resto, se permetti, preferirei darlo a qualcun altro.
- Fare riforme nella sanità in Italia è complicato. Meglio farle in Svizzera, privatamente.
- Le nostre idee non moriranno mai. Tocca seppellirle vive.
- Ogni popolo ha il governo che si merita. Noi anche l'opposizione.
- La democrazia nel mirino del terrorismo. Ecco dov'era!
- Insieme a te provo sensazioni sconosciute. Prima non sapevo cosa fosse la noia.
- Come se ne esce dalla tragedia del medioriente? Da vivi è più difficile.
- Era così grassa, ma così grassa, che... si è sposata tre volte ed è sempre rimasta vedova dopo la prima notte di nozze.
- Sono un tipo molto esigente, figuratevi che ho passato la giornata di Pasqua cercando il pelo nell'uovo.
- Avete notato come ci stiamo impoverendo, in Italia ci sono in giro sempre meno Ricucci.
- Questi arbitri, sempre a giocare sporco, sarebbero capaci di vedere un *Fallo* anche durante una partita di calcio femminile.
- Ero innamorato cotto. Lei rimase cruda.
- Le persiane per loro natura sono portate ad aprirsi verso l'esterno. Sono gli iraniani che spesso non glielo permettono.
- Era cosi' povero che i passerotti gli portavano le briciole di pane sul davanzale. Ma era cosi' sfigato che le formiche gliele mangiavano tutte!
- Dall'amore si puo' essere rapiti. Piu' difficile e' che qualcuno paghi il riscatto.
- Quando tutto va storto, se qualcosa va dritto e' un camion.
- Quando vai in vacanza per prenotare una pensione non devi rivolgerti all'INPS.
- Piu' si e' imbecille, piu' si sente il desiderio di farlo sapere.
- Secondo l'ultimo sondaggio nove italiani su dieci non credono ai sondaggi.
- A certi dibattiti TV, dormo. Ho l'attenzione che non tiene il minimo.
- Continua a dire che si e' fatto da solo. Non si capisce se lo dice per vantarsi o per scusarsi.
- Dirigente e' colui che dirige verso altri la propria responsabilita'.
- Professore, sogno spesso cose insignificanti. Significa qualcosa?
- Il tergicristallo è quell'ingegnoso aggeggio installato sulle automobili per trattenere il foglietto della contravvenzione.
- Per un napoletano non e' difficile guidare la macchina a Londra. Gli inglesi tengono la sinistra, come lui.
- Oggi il settanta per cento dell'umanita' muore di fame... e il restante trenta per cento fa la dieta.
- La vita potrebbe essere divisa in tre fasi: Rivoluzione, Riflessione e Televisione. Si comincia con il voler cambiare il mondo e si finisce col cambiare i canali.
- "Solo gli stupidi non hanno dubbi!". "Ne sei sicuro?". "Certo, non ho dubbi!".
- Il primo a scoprire che in ogni uomo c'e' del buono fu un cannibale.
- Ho cominciato a dubitare del comunismo quando ho visto che i giapponesi non lo fotografavano.
- Solitudine : quando sono nato, mia madre non c'era.
- Ma il denaro, ricordalo bene, non serve a niente e non ha mai dato la felicità a nessuno! A nessuno, soprattutto quando è poco.
- Era cosi' vecchia che quando andava a scuola lei fra le materie non c'era Storia.
- Ho un cane. Noi lo chiamiamo Egitto, perche' in ogni stanza lascia una piramide.
- Nessuno ha rispetto per me. A Natale ho regalato al mio bambino una pistola BB. E lui mi ha regalato una maglietta con disegnato sul retro un bersaglio.
- Ero un brutto bambino. Da piccolo il mio vecchio mi porto' allo zoo. Lo ringraziarono per avermi riportato indietro.
- Ho prestato a un tipo diecimila dollari per un'operazione di chirurgia plastica - ora non riesco a trovarlo - non so che aspetto abbia.
- Fortunatamente ho una donna che mi ama per i miei soldi e la mia fama, e non per quello che sono.
- Ho visto il mio psichiatra e gli ho detto: "Doc, continuo a pensare di essere un cane". Lui mi ha risposto di uscire dalla sua cuccia.
- Una volta un tizio mi ha minacciato con un coltello... Ho capito subito che non era un professionista: c'era del burro sopra.
- Ehi, fa qualcosa per abbellire la tua citta'. sta in casa!!!!
- Ricordo la volta che mi hanno rapito: hanno mandato un pezzo del mio dito a mio padre. Lui ha risposto che voleva un'altra prova.
- Il mio cane continua ad abbaiare alla porta. Non vuole che lo porti fuori, vuole che me ne vada io.
- Conosco una ragazza così brutta che quando l'ho portata in cima all'Empire State Building, gli aeroplani hanno cominciato ad attaccarla.
- Conoscevo una ragazza davvero orribile, la chiamavano "Due sacchetti". Dovevi tenerle un sacchetto in testa casomai quello che si era infilato lei si rompesse.
- Una volta mi ero perso, ho visto un poliziotto e gli ho chiesto di aiutarmi a ritrovare i miei genitori. Gli ho domandato se pensava che li avremmo mai trovati. "Non lo so, ragazzo, ci sono così tanti posti dove possono nascondersi".
- Il mio analista ha detto a me e a mia moglie di fare sesso tutte le notti. Così adesso praticamente non ci incontriamo mai!
- Siate sempre molto gentili con i vostri figli, perche' saranno loro che un giorno sceglieranno la vostra casa di riposo.
- Ho capito di non essere una grande bellezza quando, entrando nell'ufficio del mio psicoanalista, lui mi ha detto: "Si metta sotto il divano. Grazie".
- Era impotente, cosi' decise di sottoporsi al lifting perche' cosi' almeno gli tirava la pelle.
- Davanti alla TV inizio sempre con il petting e finisco con lo zapping.
- Avevo prenotato il campo per una partita a golf, ma mi e' andata buca.
- Ho conosciuto un tizio che e' stato licenziato dall'osservatorio del planetario dove lavorara perche' faceva spese astronomiche!
- "L'apparenza inganna" come dicono i fantasmi.
- Ieri hanno bussato alla mia porta dei testimoni di Jeova. Uno di loro mi ha detto di essere un architetto. Mi voleva consigliare a tutti i costi dei libri edificanti.
- Ho conosciuto un paracadutista che non voleva mai lanciarsi perche' temeva di cadere troppo in basso.
- Passi i primi 12 mesi delle loro vite insegnando loro a camminare e parlare. Poi passi i successivi 12 anni a pregarli di sedersi e stare zitti



HOME