Luned́, 21 agosto 2017      

 
 

Home > Libreria > Le Marche Digitali

LE MARCHE DIGITALI - Strategie di sviluppo della brand equity
di B. Busacca, D. Severi Bruni, G. Verona a cura di B. Busacca Collana: Marketing e Vendite
ETAS LAB

Da che cosa dipende il successo delle marche digitali? E' possibile identificare gli stadi di sviluppo del loro valore? Quali sono le decisioni di marketing strategico più critiche per l'affermazione della brand equity nei mercati on line?
Il volume risponde a queste domande ripercorrendo le aree di gestione del valore della marca per gli operatori di Intenet, sia dal punto di vista concettuale sia dal punto di vista empirico. Sulla base di un modello esplicativo dell'evoluzione della brand equity nel tempo, il libro ricostruisce il percorso ideale che l'impresa deve seguire per generare, accumulare, ampliare e attivare il potenziale di crescita della marca, traducendolo in flussi di risultato crescenti. In particolare, il libro valuta le implicazioni concrete ed evidenzia le variabili critiche per lo sviluppo del valore delle marche digitali con riferimento a otto aree gestionali: servizi di base, servizi accessori, servizi interattivi, politica di prezzo, personalizzazione, content, community, extension. All'analisi delle strategie di brand management adottate da un campione rappresentativo di marche digitali, operanti nel business dell'e-commerce, si affianca, nella seconda parte del libro, un'indagine qualitativa di tre casi aziendali significativi: E-Dreams (turismo on line), Volendo (supermercati on line) e Fineco (operatore finanziario on line). Lo studio dei casi, condotto in prospettiva storica, permette di ricostruire la dinamica di sviluppo della brand equity, alla luce del framework concettuale definito nella prima parte del volume. Bruno Busacca è professore straordinario di Economia e gestione delle imprese presso l'Università Luigi Bocconi, direttore dell'Area Marketing e membro della Giunta esecutiva della Scuola di Direzione Aziendale della stessa Università. E' autore e co-autore di numerose pubblicazioni, fra le quali ricordiamo: Il valore della marca tra postfordismo ed economia digitale (Milano, 2000); Il potenziale competitivo della fedeltà alla marca e all'insegna commerciale (Milano, 1996); Le risorse di fiducia dell'impresa (Torino, 1994); La soddisfazione del cliente (Milano, 1994), Decidere il prezzo (Milano, 1993); L'analisi del consumatore (Milano, 1990), Previsione delle vendite e ciclo di vita del prodotto (Milano, 1987).


HOME