Domenica, 25 giugno 2017      

 
 

Home > Libreria> Manuale pratico di Management

MANUALE PRATICO DI MANAGEMENT

Di Gianni Cottardo- Lupetti

 

 

 

Prefazione di Walter Passerini

"Ormai è evidente. Il management oggi è in difficoltà...
Le ragioni sono molte. Forse, la più importante sta nel cambio di paradigma culturale necessario, ma di cui ancora alcuni manager sembrano non rendersi conto.
Da qualche tempo a questa parte (per i simbolisti, potremmo datarlo dall'11 settembre del 2001 e dall'attacco alle Twin Towers), la realtà è cambiata e dal paradigma della invulnerabilità siamo passati a quello, contrario, della vulnerabilità. Ciò significa che, se prima tutto il management era sostanzialmente basato sul principio dell'evoluzione, del progresso continuo, della continuità, appunto, dopo quella data ha fatto irruzione, nella realtà e nel management, il principio, ma anche la pratica, della discontinuità. La rottura dell'equilibrio è sotto gli occhi di tutti..." dalla prefazione di Walter Passerini

Il libro è scritto in una forma didattica ed è corredato da oltre quaranta case histories, tecnica che è conosciuta ed apprezzata alla Harvard School of Business Administration. In questo modo si riescono a dare concretezza e realismo alle cognizioni che vengono trasmesse al lettore. Ma non solo, attraverso la loro lettura si capisce anche perché la Procter & Gamble ha comperato la Gillette, o perché per un lungo periodo di tempo le Banane Chiquita siano sparite dal mercato, o chi ha creato per l'Avis il posizionamento strategico "Siamo più piccoli e per questo ci sforziamo di più per servirvi meglio" che ha dato per anni del filo da torcere all'Hertz. Nel volume sono concentrati  oltre  trent'anni di esperienze di management sia a livello locale che internazionale. E tutto questo è stato integrato da letture sia di libri che di articoli, in particolare su riviste internazionali. E la stesura di questo testo offre un compendio del management di oggi, in una forma semplificata e di rapida consultazione. Un indice analitico molto dettagliato sugli argomenti e i loro protagonisti facilita il loro reperimento sia agli operatori, agli studiosi che ai docenti.
Un capitolo è riservato ai giovani, dove si trasmette una serie di consigli utili per facilitare la carriera, in un ambiente che oggi offre meno opportunità .


HOME